TORINO, 15 LUGLIO – La Juventus? E’ un gradino sotto il Milan e l’Inter”. Giorgio Chiellini, nel corso della consueta conferenza stampa di Bardonecchia, ha mandato un messaggio chiaro alle principale avversarie per lo scudetto 2012. “Non ne possiamo più di annate come le ultime due e abbiamo grande voglia di rifarci. Le basi per centrare la Champions ci sono, ma dovremo cambiare atteggiamento”, ha poi aggiunto il centrale della Nazionale.

Dalla parole di Chiellini emerge tutta la voglia di riscatto della Juventus dopo due anni di inferno nel limbo della Serie A. Gli acquisti di Pirlo, Ziegler, Lichtsteiner e Pazienza ha ridato linfa alla nuova gestione Conte, il quale potrà contare su un roster completo composto da ottimi elementi e alcuni fuoriclasse.
Chiellini infine conclude con un pensiero su mister Conte “Ha idee chiare ed è l’uomo giusto in questo momento.Ma dobbiamo prendere esempio dal Napoli”.

Il nuovo stadio sarà inaugurato l’8 settembre “L’entusiasmo che contraddistingue questo inizio di stagione è contagioso ed elettrizzante”, ha commentato la bandiera bianconera Alex Del Piero.

Confermato infine lo stop di 20 giorni per Vincenzo Iaquinta.

Bnsport