TRIESTE, 30 MAGGIO – Con 221 sezioni scrutinate su 238, il candidato di centrosinistra, Roberto Cosolini il nuovo sindaco del comune di Trieste. Ha ottenuto, infatti, il 57,51% delle preferenze (49.005 voti), mentre il candidato del centrodestra Roberto Antonione è al 42,49% (36.202). ”

Sono due belle vittorie – commenta Ettore Rosato, parlamentare del Pd, facendo riferimento anche a quella della presidente della Provincia, Maria Bassa Poropat – abbiamo scelto i candidati giusti ed e’ stata premiata la politica di coesione del nostro partito. Dall’altra parte e’ prevalso lo scontro ideologico”.

”Grande soddisfazione, grande gioia e una grande responsabilità”, commenta a caldo il nuovo sindaco di Trieste. “Voglio essere il sindaco di tutti i triestini, anche di coloro che non mi hanno votato”, ha concluso, poi, Cosolini che ora dovrà concentrarsi su i problemi di Trieste che l’hanno paralizzata in questi anni, come il piano regolatore e il futuro del porto”.

A cura di Federica Palmisano e Massimiliano Riverso