MILANO, 30 MAGGIO – Giuliano Pisapia, sostenuto dal centrosinistra, è il nuovo sindaco di Milano. Quando lo scrutinio è alle battute finali (1109 sezioni su 1.251) Pisapia ha infatti il 55.15% e Letizia Moratti, con il 44.85%, non può più raggiungerlo.

DIRETTA TEMPO REALE

ORE 16.40 – Giuliano Pisapia è in testa nel ballottaggio per l’elezione del sindaco di Milano con il 55,1 per cento dei voti. E’ il dato che emerge dalla nona proiezione realizzata da Ipr Marketing per la Rai su un campione del 90 per cento. Secondo le rilevazioni, il candidato del centrosinistra si è imposto sul sindaco uscente e candidato del centrodestra, Letizia Moratti, che avrebbe il 44,9 per cento.

ORE 15.05 – Pisapia tra il 53,5-57,5%, Moratti tra il 42,5-46,5%. E’ questo la sentenza dell’ Intention poll stilato in collaborazione con Affaritaliani.it per la sfida di Milano.

Pisapia sembrerebbe stravincere tra giovani (61% a 39%) e laureati (65% a 35%), ma è in testa anche in tutti gli altri target socio-demografiche. Letizia Moratti va leggermente meglio tra le donne (dove comunque perde 54-46), nella fascia d’età 35-54 (perde 52-48) e tra le persone con titoli di studio bassi (qui sfiora il sorpasso, fermandosi però al 49% contro il 51 di Pisapia).

Redazione