ANCONA, 23 APRILE – Fine di un incubo. È stata ritrovata a Falconara, da una volante della Questura di Ancona diretti da Cinzia Nicolini, Viola Valgimigli, la giovane di 26 anni scomparsa da Faenza il 17 aprile scorso.

Viola era seduta in un bar lungo la via Flaminia in stato confusionale. La 26enne appariva frastornata, pertanto il gestore e i clienti del locale hanno pensato di avvisare la polizia. Gli agenti prontamente intervenuti si sono presi cura di lei, hanno avvisato i genitori del ritrovamento e poi l’hanno accompagnata nell’ospedale di Torrette per accertamenti.

La giovane – protagonista dell’ultima puntata del programma di RaiTre ‘Chi l’ha visto?‘ – stava attraversando un momento delicato della sua esistenza. Domenica 17 aprile, dopo una furibonda in famiglia, si era allontanata con il suo scooter. Il giorno dopo, in zona Casola Valsenio, aveva chiesto a degli operai di un cantiere edile situato nei pressi della Vena del Gesso la strada per andare alle grotte di Monte Mauro e alcune sigaretta da utilizzare come scorta. Il 19 aprile era stato ritrovato il suo scooter, e da allora la sembrava essere scomparsa nel nulla.

Redazione