BOLOGNA, 22 APRILE (Bnsport) – Il Bologna di Malesani ospita al Dall’Ara il Cesena di Ficcadenti in un derby ad alta tensione.

I rossoblu hanno intenzione di riscattare le ultime gare opache di campionato, mentre i bianconeri vogliono assolutamente i tre punti per tentare di incrementare il solco dalla disastrata Sampdoria.

I favori del pronostico sono tutti per i romagnoli, tuttavia lo scandalo pass-disabile potrebbe risvegliare il Bologna dal torpore primaverile

Malesani schiera il classico 4-3-1-2 con Viviano tra i pali; difesa in linea con Buscè e Rubin(in ballottaggio con Morleo) laterali, Portanova e Britos centrali; a centrocampo il gladiatore Mudingayi sarà affiancato da Perez e dal promettente Della Rocca; in attacco il talento di Ekdal al servizio del tandem Ramirez-Di Vaio.

Ficcadenti risponde con il 4-3-2-1. L’eterno Antonioli tra i pali; settore difensivo composto da Lauro e Ceccarelli(in vantaggio su Santon) terzini, Benalouane(favorito su Pellegrino) e Von Vergen centrali; centrocampo a tre con il nazionale Parolo, Caserta e capitan Colucci; in avanti Giaccherini e Gimenez a sostegno dell’unica punta Bogdani. Malonga entrerà sicuramente nella seconda frazione di gioco.

Arbitra il derby emiliano-romagnolo Giannoccaro.

Redazione