Carlo Capponi in prima piano insieme alla compagnaZOCCA, 19 APRILE – È morto a 58 anni Carlo Capponi, il poliedrico bidello dell’università di Bologna che nel 2008 partecipò, arrivando in finale, alla quinta edizione dell’Isola dei Famosi.

Lo sfortunato Capponi è stato colto da un malore mentre si trovava con la compagna nella sua abitazione di Zocca, nel modenese.

Queste le parole della contessa Patrizia De Blanck in un’intervista rilasciato al settimanale ‘Oggi’: “Mi era rimasto sempre vicino e mi confidava le sue inquietudini. Credo che il suo tarlo psicologico sia stato quello di aver sfiorato la favola, senza riuscire a diventare protagonista. Come personaggio si era sentito ben presto dimenticato e per quanto riguarda il nostro legame, aveva capito che appartenevamo a mondi troppo diversi per intenderci. Così, dopo l’ondata di notorietà seguita all’isola, aveva la sensazione di essere stato messo ingiustamente da parte.”

La contessa infine afferma: “Per una forma di telepatia la sera in cui Carlo è morto ho continuato a telefonargli senza avere risposta”.

Redazione