ROMA, 3 APRILE – La Juventus espugna lo stadio Olimpico grazie alle reti siglati nel secondo tempo da Krasic e Marchisio. Partita eccezionale di Storari che blinda con tre parate decisive la porta giallorossa.

Sugli scudi Milos Krasic autore di una gara superba e Fabio Grosso tornato ai fasti del mondiale 2006. Tra la Roma si salvano solo Vucinic e Doni.

ROMA
Doni voto 6,5 incolpevole sui gol di Krasic e Marchisio
N. Burdisso voto 6: ordinaria amministrazione.
Mexes voto 6: neutralizza Matri, poi è costretto ad uscire. Sfortunato.
Cassetti voto 5: senza infamia e senza lode.
De Rossi 6: partita appena sufficiente per ‘Capitan Futuro’.
Pizarro 6: il metronomo prova a dettare i tempi ma la squadra è apparsa spenta.
Menez voto 6: mette più volte in crisi il settore difensivo juventino, troppo impreciso sottorete.
Perrotta voto 5,5: solo tanta corsa a vuoto. (73′ Taddei s.v.)
Vucinic voto 6,5: leader della Roma. Fantastico il suo tiro a giro che sfiora l’incrocio dei pali(73′ Borriello s.v.);
Totti voto 6: duetta spesso con Vucinic e Menez ma non incide nel match.
Vincenzo Montella voto 5.5: dubbi sulla preparazione ad una gara decisiva per la Champions.

JUVENTUS
Storari voto 7,5: Superman. Decisivo in almeno tre occasioni, blinda la porta bianconera
Motta voto 6: sufficiente in fase di copertura e propensione (46′ Grygera 6).
Barzagli voto 6: regge il confronto con Vucinic e Borriello.
Bonucci voto 6,5: ottimo in fase di copertura e di impostazione del gioco
Grosso voto 7: superbo in fase difensiva e offensiva, propizia il gol di Krasic. Rinato.
Melo voto 6: ordinaria amministrazione.
Aquilani 6: visibilmente emozionato manca della fantasia che lo contraddistingue.
Marchisio 6: segue alla lettera le direttive di mister Delneri.
Krasic 7: semina il panico nella difesa giallorossa. La sua perla sblocca il risultato all’Olimpico.
Matri 6,5: lotta su ogni pallone mettendo in difficoltà il settore difensivo romano.
Pepe 6: partita dai due volti in linea con il suo dna.
All. Del Neri 8: mette in campo una squadra semplicemente perfetta.

Bnsport