GENOVA, 10 MARZOEnrico Preziosi non si nasconde. E’ “deluso” dalla stagione del suo Genoa e lo dice con la speranza “che questo campionato finisca in fretta”. Ambizioso lui e il suo progetto “che però abbiamo disatteso.

Ora cercheremo di rimediare agli errori e approntare per l’anno prossimo un organico in grado di dare soddisfazione a noi dirigenti e ai tifosi rossoblù”.

Il presidente del Genoa parla del futuro di Davide Ballardini. “Mancano dieci giornate e ci incontreremo a fine aprile per discutere, come è normale che sia fra un’azienda e un collaboratore”. Boateng? “Non faccio regali a nessuno”. Kucka? “Piace a molti ma resta…”.

Redazione