PARMA, 18 GENNAIOIl pm milanese Fusco ha chiesto la condanna di 4 banche estere, Deutsche Bank, Citigroup, Morgan Stanley e Bank of America al termine della requisitoria nel processo per aggiotaggio nella vicenda Parmalat.

I 4 istituti di credito, sostiene l’accusa, furono “complici di Tanzi nelle false informazioni al mercato per alterare i prezzi del titolo”. Il pm ha chiesto sanzioni pecuniarie complessive per 3,6 milioni e la confisca del profitto per 120 milioni. Chiesta anche la condanna di sei funzionari a pene tra 1 anno e 1 anno e 4 mesi.

Redazione

[ad#Juice Banner][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]