FIRENZE, 29 DICEMBRE – Sul punto di essere ceduto dai viola, Mario Bolatti ha fatto il punto sulla sua stagione ai microfoni di una radio argentina: “Sono soddisfatto della mia annata, con la Fiorentina avevo cominciato bene e giocavo con continuità, poi qualcosa non è andato per il verso giusto, ma nel complesso non posso lamentarmi. Il mio futuro? Spero di rimanere in Europa, ma farei un eccezione per Boca Juniors e River Plate”.

Intanto slitta il rientro dalle ferie di alcuni giocatori: Santana a causa di una gastroenterite, Kroldrup, Vargas e Mutu a causa dei ritardi degli aerei per le cattive condizioni atmosferiche.

Alberto Gilardino è ormai in rotta di collisione con la dirigenza viola: quasi certo il suo passaggio in maglia bianconera. L’argentino Maxi-Lopez è il candidato più probabile alla sostituzione del bomber biellese. Dal Catania potrebbe arrivare anche l’esterno argentino di passaporto spagnolo Pablo Sebastian Alvarez, giocatore molto apprezzato da Sinisa Mihajlovic e che potrebbe rappresentare addirittura il primo colpo di Pantaleo Corvino nel mercato di gennaio.

BNSPORT