TARANTO, 29 NOV. – Ivano Russo torna in tv nell’ormai classico pellegrinaggio catodico ad Avetrana.

«Io non sono un bugiardo assolutamente, quello che ho detto l’ho detto agli inquirenti e sono stato il più chiaro possibile. Inizialmente per gioco ci siamo appartati, siamo entrati un pò in intimità, ma non abbiamo consumato perchè io ci tenevo all’amicizia e ho ribadito a Sabrina questa cosa qua». Questa la “difesa” di Ivano Russo, il pasticciere di Avetrana conteso tra le cugine Sabrina Misseri e Sarah Scazzi, in un’intervista rilasciata a Massimo Giletti in onda durante Domenica In-L’Arena su Rai1.

«Quella serata ci siamo appartati ed era di notte, era scuro quindi non sono andato a vedere le sue particolarità intime», ha aggiunto Ivano rispondendo alla smentita di Sabrina Misseri che dal carcere di Taranto nei giorni scorsi aveva smentito Ivano invitandolo a citare un suo segno particolare per dimostrare quanto da lui riferito agli inquirenti circa gli accadimenti di quella notte.

Redazione