GENOVA, 27 NOV. – Nell’anticipo delle 18 si sfidano due squadre in gran forma, i blucerchiati vogliono avvicinarsi alle zone alte della classifica, dimostrando di farcela anche senza il Cassano nazionale,  Di Carlo preferisce Marilungo a Pozzi in attacco. Il Milan ancora orfano di Pirlo, schiera il tridente a centrocampo che lo ha visto vincere in campionato e in Champions con Gattuso, Ambrosini e Flamini. Seedorf alle spalle di Ibra e Robinho, quest’ultimo ancora preferito a Dinho.

Sampdoria (4-3-1-2): Curci; Cacciatore, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Poli, Palombo, Tissone, Guberti, Pazzini, Marilungo. A disposizione di Di Carlo: Da Costa, Accardi, Volta, Dessena, Mannini, Koman, Pozzi.

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Gattuso, Ambrosini, Flamini, Seedorf; Ibrahimovic, Robinho. A disposizione di Allegri: Amelia, Bonera, Yepes, Sokratis, Jankulosvki, Boateng, Ronaldinho.

Marco Valerio Loi | BNSport