TORINO, 27 NOV. – Partita da prova scudetto per le Juve, che battendo i viola e in caso di sconfitta del Napoli a Catania, acquisirebbero il terzo posto e tanto morale. Per l’anticipo di stasera alle ore 20:30, i dubbi di  Del Neri sono legati al ballottggio MottaSorensen e all’indecisione tra Grosso e Traorè, con probabilità di vedere i due italiani in campo dal primo minuto. Pepe e Del Piero in panchina.

In una Fiorentina alle prese coi bassifondi della classifica, a causa anche delle importanti assenze di Frey, Montolivo, Zanetti, Jovetic e Mutu, Mihajlovic preferisce Marchionni a Santana.

Juventus (4-4-2): Storari; Motta, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Aquilani, Felipe Melo, Marchisio; Quagliarella, Iaquinta. A disposizione di Del Neri: Manninger, Sorensen, Traorè, Sissoko,Lanzafame, Del Piero, Pepe.

Fiorentina (4-2-3-1): Boruc; Comotto, Camporese, Gamberini, Pasqual; D’Agostino, Donadel, Marchionni, Ljajic, Vargas, Gilardino. A disposizione di Mihajlovc: Avramov, De Silvestri, Felipe, Bolatti, Santana; Cerci, Babacar.

BNSport | Redazione Sportiva