BOLOGNA, 25 NOV. – Resta ancora in stand-by la situazione societaria del Bologna FC: la merchant bank “Intermedia” completerà solo domani le due diligence, mentre lunedì prossimo avvierà i contatti con soggetti interessati a rilevare il club.

Tra questi spiccano Alfredo Cazzola e Claudio Sabatini: i due pranzeranno insieme, ma sembra difficile che possa nascere un’alleanza. Sulla porta c’è ancora Renzo Menarini, restano vigili il fondo Barclays e Meleam che rispunta con una nuova offerta di 25 milioni.

PORCEDDA CONTRO BOLOGNA | “Non sono stato accolto bene qui a Bologna. La colpa è sempre di chi comanda, quindi mia, ma il ‘clima’ non mi ha favorito. Ora, con rapidità, si sta procedendo alla ricerca di una nuova proprietà, che verosimilmente sarà bolognese. Io sono veramente dispiaciuto e non credo che rimarrò nel mondo del calcio”. Così Sergio Porcedda a Sky Sport 24.

Redazione