MIRABELLO (Fe), 05 Sett. – Dopo un’ estate rovente di polemiche intorno alla casa del cognato di Fini a Montecarlo, alla Festa del Tricolore di Mirabello il Presidente della Camera ha serrato le fila con i suoi fedelissimi, pronti alla costruzione di un nuovo partito.

Fini ha parlato per circa ottanta minuti davanti ad una platea eccitata dal sapersi parte di un evento storico: la scissione “de facto” di Fli dal Pdl e la conseguente necessità di “un patto di legislatura fino al 2013”. Durissimo l’ ex leader di An nei confronti di “quei colonnelli o capitani, che hanno soltanto cambiato generale e magari sono pronti a cambiarlo di nuovo” e giudica “infami” gli attacchi della stampa filo-berlusconiana all’ indirizzo della “mia famiglia”.

Antonio Ricucci

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay] Post Views: 134