CESENA, 6 LUG. – Erano le quattro di martedì mattina quando, in via della Resistenza a Savignano, nel parcheggio dello stadio comunale, un rogo ha avvolto interamente un’auto. I Vigili del fuoco dopo aver spento l’incendio, dentro la carcassa della Volkswagen Polo, hanno rinvenuto un corpo carbonizzato.

La vittima sarebbe un giovane di 28 anni residente a  Gambettola, dipendente di un’azienda di Cesena e senza precedenti con la giustizia. All’esterno della vettura non sono stati trovati elementi che possano far pensare a un omicidio. L’auto era chiusa dall’interno e i carabinieri stanno considerando la pista del suicidio. Inoltre, anche se gli inquirenti non confermano, sembra sia stata trovata una lettera di addio. Sul corpo del giovane, nei prossimi giorni, verrà effettuata l’autopsia.

Cristina Reggini

[ad#Cpx Popunder][ad#Cpx Banner][ad#Juice Overlay][ad#Juice Banner]