BOLOGNA, 25 GIU. – Con una rosa che conta appena 13 giocatori, di lavoro da fare il nuovo Dg Longo ne avrà in abbondanza. Il ritorno in Emilia di Guana e Raggi, tornati al Palermo è uno dei primi passi ma Longo ha già detto a Zamparini che la cifra richiesta per i due è troppo. Zampa non ha gradito ma dalla parte dei rossoblu c’è la volontà dei giocatori.

I nomi che circolano in questo momento sono quasi tutti per il centrocampo. Franco Brienza, ex Palermo, e il 26enne Francesco Lodi interessano ai rossoblu. Quest’ultimo di proprietà dell’Empoli ha fatto benino ad Udine quest’anno. Sarebbe un rinforzo di qualità.

Svariate le piste sudamericane, anzi uruguaiane. Dal 29enne regista uruguagio del Monaco Diego Perez, che piace in vece del sempre più in dubbio Baronio, a Pablo Lima esterno del Velez o Carlos Grossmuller del Danubio, visto anche allo Shalke 04. Infine ci saranno i prestiti e i giovani che Porcedda vorrebbe portare al Dall’ara. Il ritorno di Albertazzi dal Milan è in cima alla lista dei desideri.

Marco Spano

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]