Il Ministro Brunetta Bologna, 19 MaggioI giovani che scelgono di rimanere in famiglia piuttosto che uscire di casa e costruirsi una famiglia o diventare indipendenti sono circa 20 mila nella sola città di Bologna. Secondo i dati del dipartimento servizi alle famiglie del Comune sono infatti 7.298 i giovani tra i 30 e i 34 anni che vivono ancora con i propri genitori.

Per la fascia 25-30 anni sono invece oltre 12.000 quelli che stanno ancora con mamma e papà.

I dati potrebbero spaventare. Non ne esce una rappresentazione edificante e veritiera dei giovani di oggi in quanto bisognerebbe intrecciarli con altri dati ovvero con le stime di occupazione in città, quelle dei redditi e del costo della vita. Molti non scelgono di rimanere a casa con i genitori, semplicemente non hanno alternative poiché non se le possono permettere. È troppo comodo uscire di casa e far finta di essere indipendenti quando poi sono i genitori a pagare tutte le spese.

Alessandra Solmi

[ad#Juice Banner][ad#Edintorni Banner][ad#Cpx Popunder]