ROMA, 25 APR.La Roma che ha dominato nei primi 45 minuti ha un brutto risveglio nella ripresa. Delneri leva Guberti e Poli e inserisce Mannini e Tissone. Ma la palla del pari arriva, neanche a dirlo, dai piedi di Antonio Cassano. Al 7’ dalla sinistra tira fuori un cross dei suoi, Pazzini salta mentre Riise resta a guardare e colpisce di testa. La palla passa tra i piedi di Julio Sergio e la Samp pareggia. E poco dopo potrebbe anche passare in vantaggio con Palombo: la sua botta dalla distanza termina di poco fuori. I giallorossi provano a reagire subito con Juan, ma il suo colpo di testa su angolo battuto da Pizarro è alto. E lo stesso Pizarro prova il tiro dalla distanza al 15’ e al 18’: l’esito è lo stesso, palla fuori. I giallorossi insistono. Al 20’ il diagonale di Menez termina sull’esterno della porta, dando a mezzo stadio l’impressione del gol. Al 22’ Ranieri azzarda sul serio: dentro Toni, fuori Perrotta. Quattro attaccanti in campo. E proprio Toni sfiora subito il gol deviando in porta una punizione di Pizarro, ma Storari trova il modo di allontanare. Al 29’ la Roma diventa superoffensiva: dentro Taddei, fuori Cassetti che va a fare il terzino destro. Al 30’ contropiede di Vucinic lanciato solo verso la porta, il montenegrino sbaglia solo l’ultimo tocco e si allunga troppo il pallone. Al 36’ altra occasione per la Roma con il tiro di Riise dalla distanza: alto. La Roma spinge, il baricentro è tutto in avanti. Ed ecco il contropiede della Samp con Mannini che dalla sinistra serve Pazzini, Burdisso e Riise sono messi male e l’attaccante doriano non perdona. Sampdoria in vantaggio. Un vantaggio che manterrà fino al termine dell’incontro e che per la squadra di Delneri vale tre punti preziosissimi in chiave Champions. La Roma incredula esce dal campo a testa bassa. Mexes piange in panchina, Burdisso accovacciato non riesce ad alzarsi in piede, Cassano prova a consolare Totti. Lo stadio continua a cantare, ma i punti dall’Inter sono due. Troppi, a tre giornate dalla fine.

[ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Juice 300 x 250]