BOLOGNA, 25 APR. – “Una giornata trionfale”. Così il presidente del Bologna Francesca Menarini commenta la vittoria per 2-1 al Dall’Ara contro il Parma: “Era una partita che volevamo vincere e che abbiamo dimostrato di voler vincere. Dopo il gol preso, la squadra ha reagito subito: abbiamo fatto un bel finale di primo tempo e un secondo tempo molto intenso, quindi la vittoria è ultrameritata. Domenica andremo a Bergamo con cinque punti di vantaggio sull’Atalanta e questo ci rasserena: andremo là per combattere e fare punti, perché la salvezza non è ancora matematicamente cosa fatta. Lo scontro diretto con l’Atalanta sarà fondamentale, poi ci saranno altre due partite importanti da giocare”.

Il Parma si è lamentato per l’espulsione di Zaccardo, ma Menarini precisa: “Il fallo mi è sembrato nettissimo e da espulsione, come mi è parso del tutto regolare il secondo gol che ci è stato annullato”. Poi un appello ai tifosi: “Raccomando di seguirci in tanti a Bergamo: sarà importante avere molta gente con noi. Stiamo tutti lavorando, siamo in tensione e sotto pressione. Facciamo quadrato attorno ai ragazzi, sarà importante andare domenica a Bergamo belli carichi”.

Datasport

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Juice 300 x 250]

[ad#Juice Overlay]