Gene GnocchiBologna, 23 Aprile – Domenica 25 Aprile si giocherà allo Stadio Dall’Ara, Bologna – Parma, partita valida per la trentacinquesima giornata di Serie A. Il derby è sicuramente molto sentito da tutti i tifosi emiliani. A poco più di due giorni dalla gara, si pensa, infatti, che i tifosi presenti allo stadio siano già più di 20 000.

Un tifoso d’eccezione commenta la gara e pronostica il risultato. Gene Gnocchi parla in una intervista a Repubblica e nonostante il suo tifo per il Parma e la volontà di esordire in Seria A con la maglia della squadra, e vuole il numero 55, afferma che il derby verrà vinto dal Bologna.

Gene afferma che il derby conti di più per la squadra bolognese, che deve arrivare alla salvezza matematica, che per il Parma che non ha ambizioni in Europa League e che è matematicamente già salvo e quindi anche più tranquillo. A sfatare però questo suo pensiero c’è la partita contro il Napoli. Il comico si aspettava una prestazione tranquilla e poco aggressiva invece… .

L’intervista è un vero divertentissimo monologo di uno dei comici più amati. La giornalista incalza e lui risponde senza problemi. La prima fa notare che potrebbe esordire più facilmente nel Bologna in quanto l’età media dei giocatori è molto alta. Gene non si lascia scappare la battuta e ironizzando su sé stesso scherza anche sugli amici.

Parlando di Valiani continua a tirare acqua al suo mulino. Dice: “Sarebbe un corridore ideale per esaltare le mie caratteristiche: fra lui e Galloppa avrei giocato volentieri”.

Parlando dei giocatori del Bologna afferma che a piacergli è: “Gimenez. Tutte le volte che è entrato ha fatto vedere grandi cose, può risolvere la partita da solo e ancora non si sa dove può arrivare. E poi sono sorpreso di Adailton, classe riconosciuta, certo, ma non pensavo alla sua età avesse tanta gamba. Gli chiederò in quale farmacia si serve”.
L’intervista si chiude con una previsione a più ampio raggio: secondo Gnocchi il campionato sarà vinto dalla Roma e in serie B scenderanno l’Atalanta, il Siena e il Livorno.

Di certo per vedere se oltre alle doti di comico ha anche doti come veggente non bisogna aspettare molto tempo. Già domenica pomeriggio potrà confrontare il primo pronostico con il risultato sul campo.

Alessandra Solmi

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Zanox 300 x 250]

[ad#Juice Overlay]