[ad#Juice PopUnder2]

Virtus Bologna in campo contro Cantù Bologna 12 AprilePur giocando in casa la Canadian Solar Bologna perde per 76 a 80 contro la Ngc Medical Cantù. Per la squadra bolognese rimangono fatali gli errori dalla lunetta. Nel secondo tempo è stata la squadra lombarda a comandare nei punti. La Virtus potrebbe aver sottovalutato l’avversaria che appare molto forte nonostante continui ad essere giudicata una sorpresa e quindi la rivelazione del Campionato. Di certo fino ad ora la Ngc ha dimostrato di essere una grande realtà capace di giocare con grande forza e autorevolezza e con una forma fisica invidiabile da chiunque.

Le V Nere, invece, non confermano di essere la squadra vincente in grado di giocarsela e magari anche di battere Siena. Il team spreca anche l’occasione per rimanere sola al secondo posto in quanto la sconfitta le comporta per ora di essere a parimerito, 32 punti, con altre 5 squadre: Armani Jeans Milano, NCG Cantù, Pepsi Caserta e Sigma Montegranaro. Se le cose dovessero rimanere così la situazione play off verrebbe decida da classifiche avulse e differenze canestri.

TABELLINO

BOLOGNA: Collins 13, Koponen 19, Moss 2, Hurd 3, Maggioli 8, Moraschini, Fajardo 19, Sanikidze 6, Prato, Vukcevic 6, Chiusolo ne, Baldi Rossi ne. All. Lardo.

CANTU’: Green 17, Mian 7, Leunen 12, Micov 10, Lydeka 3, Ortner 14, Markoishvili 10, Giovacchini, Mazzarino 7, Meroni ne, Motta ne, Bloise ne. All. Trinchieri.

Le prossime partite in cui la Virtus dovrà dare il meglio del meglio sono previste per sabato prossimo alle ore 20 a Treviso e per il 21 Aprile a Pesaro.

Alessandra Solmi

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Juice 300 x 250]