Minzolini durante un suo editorialeBOLOGNA, 6 APR. – La bufera scatenata dalle dichiarazioni di Augusto Minzolini riguardo ai cambiamenti nella redazione del Tg1 non sono piaciuti al popolo di Facebook: “servo”, “viscido” e “poveretto”, sono solo tre dei numerosi epiteti affibbiati al giornalista, accusato di abusare di uno dei principali servizi pubblici.

Il caso esplode venerdì 26 Febbraio, quando il Tg1 delle 13.30 apre con la notizia dell’assoluzione di David Mills nel processo che lo vedeva coimputato con il Presidente del Consiglio per corruzione, quando, in realtà, la Suprema Corte ha riconosciuto la prescrizione del reato; realtà che verrà riportata soltanto nel servizio integrale di cronaca. In seguito alle numerose critiche, il direttore ha raccolto firme d’appoggio da parte della redazione del Tg1, tramite un documento siglato dalla maggioranza dei giornalisti.

La vicenda di questi giorni riguarda il “rinnovo generazionale” messo in atto da Minzolini: tre conduttori del telegiornale (Tiziana Ferrario, Paolo Di Giannantonio e Piero Damosso) che non avevano firmato il documento sono stati rimossi dalla redazione, e la conduttrice Maria Luisa Busi ha ricevuto una lettera di contestazione dal direttore per le dichiarazioni rilasciate a “Repubblica”, in cui parla espressamente di “rappresaglia”.

Oltre al richiamo da parte del cdr Rai, Minzolini si è aggiudicato anche il titolo di “venduto” da parte degli utenti Facebook, che non esitano a schierarsi con i giornalisti rimossi. Ragazzi e ragazze, giovani e meno giovani, la “questione Minzolini” scalda gli animi di tutti. In molti chiedono le dimissioni, qualcuno parla di “epurazioni” che ricordano tanto il vecchio regime.

Tanti si dichiarano delusi ed amareggiati, come Luca, che scrive: “Minzolini per la prima volta mi fa venir voglia di non pagare il canone”

Non vi è stata ancora nessuna dichiarazione da parte del direttore del Tg1, ma il drastico calo di ascolti parla chiaro: il telegiornalismo italiano sta attraversando un periodo di buio.

Diletta Sarzanini

[ad#Juice Banner]
[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]