Best palyer il finlandese Koponen che ha chiuso con uno score di 21 puntiBOLOGNA, 29 MAR – Dopo la battuta d’arresto contro l’Armani Jeans, la ‘V nera’ torna a volare nel campionato italiano di Basket. Secondo successo consecutivo in terra campana per la Canadian Solar Bologna, domenica scorsa sul parquet del PaladelMauro, ieri sera a Caserta in una gara crucialein chiave playoff. Bologna ha così agguantato proprio i casertani al terzo posto.

Il quintetto di coach Lardo è riuscito con continue rotazioni di difesa, soprattutto quella a zona, ad imporre il proprio ritmo alla gara costringendo spesso all’ errore i tiratori casertani, che hanno sprecato molto dalla distanza chiudendo con un 12/38 da 3 contro il 6/14 di Bologna. Lardo ha avuto un gran contributo non solo dai vari Maggioli, Koponen, Hurd, Collins e Moss ma anche da Fajardo in un momento delicato della gara, dopo un break dei casertani di 10 a zero (da 35-36 a 45-36) realizzato in tre minuti grazie alle triple di Jones ed Ere ed a 4 punti di Michelori. Il segreto della vittoria è stata la giusta distribuzione di punti di punti tra gli arcieri bolognesi. Best palyer il finlandese Koponen che ha chiuso con un bottino di 21 punti e 36 di valutazione.

BOTgRedazione

[ad#Heyos Banner 468 x 60][ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]