Giancarlo MazzucaBOLOGNA, 2 FEBB. In un’intervista a Radio 24 il deputato del Pdl ed ex direttore de Il Resto del Carlino Giancarlo Mazzuca si dichiara sorprendentemente disposto a ritirarsi dalla sua candidatura a sindaco di Bologna, annunciata solo ieri, e di cedere il posto ad un altro candidato nell’eventualità di un accordo tra Pdl e Udc, necessaria per concorrere alle elezioni con buone prospettive di vittoria.

Il politico non nasconde il desiderio di rimanere in campo, ricordando la candidatura voluta dal suo partito alla presidenza della Regione Emilia-Romagna e ora alle comunali, e di misurasi con Romano Prodi, suo vecchio conoscente, ma antepone a questo desiderio la scelta di trovare un accordo e un’unione con le altre forze politiche per il bene e il futuro dell città, scelta accolta con grande favore dal suo partito.

Restano ancora sconosciuti la data del voto, che sarà resa nota giovedì dal Viminale, e il nome scelto dal Pdl e dalla Lega.

Maddalena De Donato